http://localhost/wordpress/

Esistono diversi modi per installare WordPress su localhost. L'elenco seguente include i metodi più diffusi e i tutorial. Questi si installano come un normale sito Web ma funzionano offline accedendo tramite localhost. Sono utili anche se gestisci un sito di e-commerce basato su WordPress. Possono anche essere utili per i test

È davvero facile da aggiornare se stai usando WAMP (WordPress su Windows). Apri semplicemente Localhost e vai a http://localhost:8080 nel tuo browser. Se sostituisci localhost con un altro nome server o indirizzo IP, funzionerà in altri browser. Se il tuo server è in esecuzione sulla stessa macchina del tuo telefono, potresti voler cambiare il numero di porta in 8080 e usare la porta 80 nel browser. Perché posso eseguire WordPress sul mio computer? è un'ottima domanda per la quale non ho una risposta terrena, ho deciso di fare questo passaggio. Molti host limitano il numero di utenti simultanei a quattro.

Il primo passo è scaricare e aggiornare XAMPP sul tuo dispositivo.
Il primo passaggio per configurare WordPress sul tuo computer è scaricare e aggiornare il pacchetto dell'app XAM, che puoi ottenere da qui. Apache Friends ha un'installazione gratuita per Windows. Puoi scaricare il programma di installazione di Windows da Apache Friends. Poiché si tratta di un file di grandi dimensioni, il download potrebbe richiedere da uno a due minuti a seconda della velocità del collegamento


Al termine dell'aggiornamento, ti verrà chiesto di eseguire il programma di installazione di XAMPP, che installerà il contenuto del file scaricato. Potrebbe esserci un messaggio come questo che viene visualizzato quando si esegue un software antivirus:

Se vuoi continuare ad espanderti? In base alla configurazione del tuo sistema operativo, riceverai anche un messaggio che ti chiede se desideri utilizzare il controllo dell'account utente (UAC). Continua sulla stessa linea di pensiero, proprio come hai fatto per quanto consentito dal prompt corrente. Se hai risposto a tutte le domande, ti troverai nella schermata predefinita mostrata dall'installatore:

Premi il pulsante Avanti per continuare.

Dopo aver selezionato i moduli, puoi vedere quali vuoi aggiungere nella pagina successiva. Quando aggiorni XAMPP e WordPress, non è necessario installare nessuno dei componenti necessari. A parte gli elementi essenziali, tutto il resto è volontario e facoltativo, compreso l'autore.

Questo è tutto ciò che serve per avere WordPress installato sul tuo server. Annulla l'annullamento di tutto il resto, quindi procedi al passaggio successivo

ora puoi scegliere in quale cartella installare XAMPP per installare Le mie impostazioni sono spesso impostate per "espandere" la norma e non devo premere qualcosa.

Nella schermata successiva, ti verrà presentato un messaggio che richiede di installare Bitnami per XAMPP. No, non è necessario installare XAMPP e WordPress, quindi rimuovi il segno di spunta per espandere i prodotti XAMPP e WordPress.

capire come scaricare ed eseguire XAMPP e WP su Windows
Il tuo ordine è in fase di completamento, premi il pulsante Installa per iniziare il processo di installazione.

L'installazione potrebbe richiedere alcuni minuti, quindi sii paziente.

Se è terminato, andrai al pannello di controllo di XAMPP per iniziare a lavorarci.

Espandi: vai al Pannello di controllo per scegliere Opzioni internazionali e della lingua
Procedi al passaggio successivo. esegui le diverse parti del tuo server una alla volta e analizza i componenti del server uno alla volta
Per ottenere XAMPP e WordPress installato correttamente, dovresti eseguire due moduli:

Dalla schermata XAMPP, puoi avviare entrambi i servizi: puoi avviare il modulo e il servizio dell'applicazione.

fornire al server l'applicazione
Dopo l'avvio, dovresti visualizzare un messaggio di successo: lo stato dell'app dovrebbe diventare arancione.

e ora dovresti essere in grado di verificare che il tuo server locale sia attivo e funzionante navigando su http://localhost nel tuo browser web preferito:

Nel caso in cui tutto vada secondo i piani, hai un XAMPP aggiornato in esecuzione sul tuo PC! Ora è il momento di andare avanti e installare XAMPP e WordPress. Prima di tutto, WordPress dovrebbe essere installato su un sito Web Apache XAMPP (Free Software PHP).

Successivamente, devi caricare i file WordPress che hai.
Anche se devi installare manualmente WordPress, il resto del processo dovrebbe essere abbastanza semplice. Innanzitutto, devi andare alla pagina dei download di WordPress su Internet, aggiornare la nuova versione del software.

Una volta che sei nella cartella in cui hai creato XAMPP, spostati nella posizione appropriata. Per me, è il C:/xampp. Anche tu dovresti aspettarti di ottenere una sorta di compenso. Una volta individuato l'archivio, vai alla cartella HTDLS.

Assegnagli un nome adatto (ad es. "test" o lab"), quindi aggiungilo alla cartella dei siti creata da Htds per te. Una volta che il nome di questa cartella diventa la sottocartella del tuo sito, puoi raggiungerla in questo modo. Se, ad esempio, crei la cartella "testsite" e specifichi l'indirizzo del sito Web su "http://localhost" come posizione del browser, il tuo sito verrà caricato.

Se hai creato l'archivio, disinstalla il .zip di WordPress che hai scaricato da wordpress.org e al suo interno puoi trovare un nuovo file ZIP.

Se hai installato WordPress, crea un database per esso seguendo il passaggio successivo:

Passaggio 4: creazione di un database
Quindi, dovresti creare un account MySQL per la tua installazione di WordPress. Per farlo, apri PHPMyAdmin dal tuo pannello di controllo XAMPP:

Quando sei in "Espandi", fai clic su Database.

Quindi vai avanti e digita un nome per il tuo database e quindi premi Crea. Hai piena discrezione per trovare il nome che desideri, e poi ne avrai bisogno per il passaggio successivo: scrivi il tuo nome, così lo userai per i prossimi due esercizi.

Dovresti farlo. Non è necessario farlo durante l'installazione di WordPress su un server live, quindi non è necessario creare un utente di database sul sistema XAMPP.

Passaggio 5: scarica e aggiorna WordPress dal Plugin Manager utilizzando il programma di installazione su schermo
in realtà, quando visiti il tuo sito di prova, puoi vedere il solito programma di installazione di WordPress. Da ricordare, la posizione del test è accessibile solo all'indirizzo http://localhost/FOLDER:

Estendi con WordPress, esegui WordPress su un XAMPP
L'unico passaggio in cui questa procedura può discostarsi da un'installazione standard è l'espansione delle specifiche del database. Quando raggiungi le informazioni del database, dovresti inserirle in questo modo:

Il nome del tuo database è il nome del database che hai creato in PHPAdmin
password = “password di root
Per ulteriori informazioni sull'installazione di WordPress in locale, lascia selezionata l'opzione database vuota.
Se hai installato e abilitato il tuo WordPress, ti verrà chiesto di completare normalmente il resto del processo di installazione.

Il passaggio finale è che l'esecuzione ti aiuterà a preparare il tuo ambiente locale per l'installazione completa quando vedrai il tuo nuovo WordPress funzionare perfettamente